Main Page Sitemap

Multa a casa per i clienti delle prostitute


Auspichiamo invece che vengano da un lato intensificati tavoli di coordinamento con le forze dell'ordine e dall'altro con le associazioni che si occupano della tratta delle donne".
Franco Gabrielli si era torre del falco nero di troia puglia espresso a favore della misura delle multe sostenendo che il fenomeno della prostituzione potrà essere "fortemente compresso se non annullato, attraverso multe salatissime nei confronti dei clienti".
Stretta sulla prostituzione a Roma, dove si pensa a multe salate per i clienti delle 'lucciole facendo arrivare loro le contravvenzioni a casa.
Mangia sushi e si ritrova con una mano amputata."Riteniamo - proseguono le consigliere - che la sicurezza e il decoro dei quartieri di Roma vadano affrontati in modo completamente diverso.Ciononostante, le cose potrebbero essere destinate a cambiare, secondo quanto previsto da un disegno di legge presentato alla Camera, a firma principale di Caterina Bini (PD che introdurrebbe proprio il reato di " acquisto dei servizi sessuali " (per approfondimenti leggi: In arrivo multe fino.Per i trasgressori sarebbero previste multe fino a 10mila euro nonchè il carcere fino a un anno in caso di condotte reiterate.



La Polizia Locale aveva fatto applicazione dell'ordinanza comunale che punisce chi viene beccato a intrattenere affari con la prostituta, non solo con una multa, ma addirittura con il sequestro del veicolo se al volante c'è il proprietario.
Già, ma a detta dei sindacati non, al di là delle valutazioni di merito, non è una soluzione applicabile.
Tale attività, chiariscono gli Ermellini, genera comunque un reddito a fini Irpef, trattandosi in ogni caso di proventi rientranti nella categoria residuale dei redditi diversi prevista dall'art.
E' quanto anticipato ieri dalla Matarazzo, ospite di 24 Mattino su Radio 24: "La multa arriverà a casa così le mogli saranno ben liete di riceverla."La proposta avanzata stamane dalla Matarazzo - affermano in una nota le consigliere del pd Valeria Baglio, Erica Battaglia, Michela Di Biase, Cecilia Fannunza, Valentina Grippo, Liliana Mannocchi, Ilaria Piccolo, Giulia Tempesta e Daniela Tiburzi - non ci sembra sia adeguata ad affrontare il tema complesso.22413/2016, dona cerca uomo a milano che anche chi esercita l'attività di prostituzione è tenuto a pagare le tasse, a nulla rilevando se l'attività di meretricio sia abituale o saltuaria (cfr: La prostituta deve pagare le tasse: parola di Cassazione!Stiamo pensando a una somma sicuramente oltre ai 150 euro.Immaginare che si possa ricondurre il tema della prostituzione ad un problema di traffico veicolare ci pare non risolutivo e controproducente".Ricapitoliamo: combattere la prostituzione multando i clienti con sanzioni di 500 euro, che arriveranno a casa."Sanzioni per chi getta i mozziconi di sigaretta per terra.E' accaduto a un sudcoreano di 71 anni che è stato ricoverato durgenza in ospedale dopo aver mangiato pesce crudo in un ristorante.Prima il coming out con la mamma durante l'estate, poi inizia la scuola e lo dice ai suoi compagni.


[L_RANDNUM-10-999]
Sitemap